Come creare un annuncio efficace


SEGUI PASSO PASSO I NOSTRI CONSIGLI

1. LA FOTO DEVE ESSERE VERITIERA E ACCATTIVANTE

Una delle parti più importanti del tuo annuncio è la fotografia poiché aiuta immediatamente l’acquirente a capire se l’oggetto che vuoi vendere fa per lui o meno.

Quando scatti, ricordati di mettere bene a fuoco e che Annunci Industriali preferisce foto in formato orizzontale.

2. IL PREZZO A CUI VENDI DEVE ESSERE REALISTICO

Il prezzo non solo deve essere adeguato ma anche strategico e, il modo migliore per stabilirlo, è vedere a quanto vendono i tuoi concorrenti. Fai una ricerca, cerca di capire a quanto viene venduto il tuo oggetto online e ricorda che la chiave del giusto prezzo è non esagerare, né al ribasso né al rialzo.

3. SCRIVI UN ANNUNCIO CHIARO

Comincia dal titolo e scrivilo chiaro e conciso. Evita parole come “vendo”, “vendesi”, “cerco”, “offro”, etc. che già sono implicite nell’annuncio e attenzione a non abusare delle maiuscole. Un buon inizio, ad esempio, è indicare sempre “Marca – Modello – Anno” e - se hai tanti oggetti uguali - prova a differenziare il titolo.

Passa poi al testo dell’inserzione e descrivi, esattamente, le caratteristiche di ciò che vendi chiedendoti sempre che cosa vorresti leggere se fossi tu l’acquirente.

Il trucco è la sincerità: se produci una descrizione non realistica, poco accurata o che non esalta le potenzialità del tuo oggetto, l’acquirente se ne accorgerà e non ti proporrà offerte.

4. DEFINISCI COME ESSERE CONTATTATO

Se un potenziale acquirente ha bisogno di più informazioni o desidera visionare l’oggetto che vuoi vendere, è necessario stabilire un contatto. Più sarai disponibile con chi vuole acquistare, più velocemente potrai vendere.

Ricorda inoltre di non chiedere mai anticipi senza aver fatto prima visionare la merce.